Regolamento

hoka logo trasp 350_edited.png
logo Biotex.png

Art. 1 INFORMAZIONI GENERALI
L'A.S.D. Leopodistica, in collaborazione con il Comune di Capraia Isola, organizza per domenica 10 aprile 2022 la quarta edizione del “Capraia Rock Trail”, corsa a piedi in semi-autosufficienza idrica e alimentare. La gara si svilupperà su due distanze: il percorso corto, di circa 16 km con un dislivello positivo di circa 800 metri e il percorso lungo, di circa 32 km con un dislivello positivo di circa 1800 metri. Entrambe le distanze sono omologate UISP, entrambe agonistiche. Non è prevista la partecipazione a chi non è provvisto di certificato medico agonistico.
Distanze e dislivelli sono stati rilevati attraverso l’utilizzo di mappe del territorio e con l’ausilio di apparecchiature gps, quindi potrebbero esserci discrepanze con rilevamenti eseguiti con altre apparecchiature dovute, ad esempio, a differenze di taratura. Le tracce così prodotte sono state certificate da ITRA (International Trail Running Association). 

Art. 2 ISCRIZIONI
Possono iscriversi tutti gli atleti maggiorenni in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica, in corso di validità al 10 aprile 2022. Non saranno accettati atleti che stanno scontando squalifiche per uso di sostanza dopanti. Le iscrizioni apriranno mercoledì 1° dicembre 2021 e chiuderanno il 3 aprile 2021 o al raggiungimento del numero chiuso, fissato a 300 concorrenti in totale.
 

Art. 3 QUOTA DI ISCRIZIONE
Il costo dell'iscrizione è di 40 euro, fino al 14 gennaio. Dal 1°febbraio la quota sarà di 45 euro. Nella quota è compreso:
. medaglia finisher
. pettorale di gara
. tracker gps
. assistenza lungo il percorso e all'arrivo
. pacco gara con prodotti tipici dell'isola
. ristoro liquido a metà percorso
. ristoro liquidi e solidi all'arrivo
In caso di annullamento della gara per cause di forza maggiore, l’iscrizione sarà rimandata al 2023; in alternativa potrà essere rimborsata la somma di 10,00 Euro.
In caso di impossibilità a partecipare alla gara, non è previsto alcun rimborso.


Art. 4 CERTIFICAZIONE MEDICA
Contestualmente all’iscrizione, è obbligatorio far pervenire all’Organizzazione una copia del certificato medico agonistico in corso di validità per entrambe le distanze.
Solo in accordo con l'organizzazione, il certificato potrà essere consegnato al ritiro del pettorale.
Non sarà consentita la partecipazione al Capraia Rock Trail a chi presenterà soltanto la tessera UISP o di altro ente di promozione sportiva, non accompagnata dal certificato medico.


Art. 5 RITIRO PETTORALE E PACCO GARA
Le operazioni di ritiro pettorale e pacco gara avverranno presso il Porto di Capraia sabato 9 aprile  dalle 16.30 alle 19,  seguito dal breefing.


Art. 6 PARTENZA
I concorrenti dovranno presentarsi alla partenza entro le ore 07:15 di domenica 10 aprile 2022 per le operazioni di punzonatura. Alle 7:30 sarà dato il via. 

Art. 7 PERCORSO 

In base alle linee-guida del trail italiano stabilite durante l’incontro tra organizzatori di Albisola Superiore nel novembre 2010, i percorsi del Capraia Rock Trail sono classificati con il bollino rosso: EE itinerario per escursionisti esperti. Itinerario che richiede la capacità di muoversi su terreni particolari, tracce o sentieri impervi o infidi (pendii con affioramenti rocciosi o detritici), talora esposti. 

- Questo il dettaglio del tracciato corto: terrazza della Sala Ipogea, via san Giorgio, via Carlo Alberto, via Umberto I°, via Roma, via Genova, Torre del porto, la Grotta, via della Mandola, via Capraia Isola, via del Cornero, strada vicinale Le Sughere, via San Leonardo, via Carlo Alberto, Strada vicinale del Semaforo, le Fontanelle, Alloggio del Capitano, Semaforo, Monte Arpagna, Zenobito, Il Piano, Chiesa di Santo Stefano, Strada vicinale del Semaforo, strada vicinale del Reganico, terrazza della Sala Ipogea

- Questo il dettaglio del tracciato lungo: terrazza della Sala Ipogea, via san Giorgio, via Carlo Alberto, via Umberto I°, via Roma, via Genova, Torre del porto, la Grotta, via della Mandola, via Capraia Isola, via del Cornero, strada vicinale Le Sughere, via San Leonardo, via Carlo Alberto, Strada vicinale del Semaforo, le Fontanelle, Alloggio del Capitano, Semaforo, Monte Arpagna, Zenobito, Il Piano, Chiesa di Santo Stefano, Strada vicinale del Semaforo, strada vicinale del Reganico, check point alla terrazza della Sala Ipogea, Elibase, via del Semaforo, via Carlo Alberto, Via San Leonardo, strada romana, via Capraia Isola, via del Cornero, Ex Carcere, strada vicinale di portovecchio, sentiero 412, curvone della Mortola, strada vicinale dell’ovile, Monte Castelluccio, l’Ovile, Monte le Penne, Lo Stagnone, Monte Forcone, Le Fontanelle, strada vicinale del Semaforo, strada vicinale del Reganico, terrazza della Sala Ipogea.

I chilometri non sono segnati e a tal proposito si consiglia di studiare bene il road book fornito dall'organizzazione. I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il percorso di gara segnalato evitando di prendere scorciatoie o tagliare tratti del tracciato. L'allontanamento dal percorso ufficiale, oltre a comportare la squalifica dall’ordine di arrivo, avverrà ad esclusivo rischio e pericolo del concorrente.

Art.8 ANNULLAMENTO GARA 

In caso di interruzione, sospensione o annullamento della gara a causa di condizioni metereologiche avverse tali da mettere a rischio la sicurezza degli atleti nessun rimborso sarà dovuto.
Nell’ipotesi che la gara debba essere annullata per motivi di ordine pubblico e/o sanitario o per imposizione delle autorità, la quota pagata verrà automaticamente trasferita alla medesima distanza nell’edizione 2022 del Capraia Rock Trail. 

Nel caso l’atleta lo preferisca, potrà richiedere un rimborso pari al 80% di quanto versato al netto delle spese (bancarie e/o amministrative). Per quanto riguarda il trasferimento dell’iscrizione la stessa andrà riconfermata all’apertura delle iscrizioni dell’edizione 2022 e comunque non oltre 90 giorni prima della partenza della nuova edizione. 


Art. 9 SICUREZZA
Nei punti più delicati del percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione. Un’ambulanza con personale paramedico stazionerà in zona Reganico (passaggio del 5°, 15° e 30° km) e in zona arrivo.


Art. 10 AMBIENTE
La corsa si svolge in parchi naturali ed ecosistemi a protezione totale. I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell'ambiente, evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere fiori o molestare la fauna. Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara e incorrerà nelle eventuali sanzioni previste dai regolamenti comunali. Il Capraia Rock Trail aderisce alla campagna promossa da Spirito Trail “Io non getto i miei rifiuti”.


Art. 11 METEO
In caso di fenomeni meteo importanti (nebbia fitta, forti temporali), l’organizzazione si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori. 

Art. 12 OBBLIGHI E CONSIGLI 

Ciascun concorrente dovrà essere in possesso del seguente materiale obbligatorio, che sarà controllato alla partenza:
. pettorale di gara con numero ben visibile
. telo termico 
. fischietto
. ecotazza o borraccia
. camel bag o portaborracce con almeno un litro di liquidi (in caso di giornata particolarmente calda sarà resa obbligatoria una scorta di liquidi di 2 litri. I concorrenti dovranno essere comunque preparati a questa evenienza, munendosi di zainetti adatti a contenere tale quantitativo)
. almeno 1000 calorie alimentari per la 32 km, 500 calorie alimentari per la 16 km
. telefono cellulare con numero dell'organizzazione
. benda elastica per fasciature 

In caso invece di giornata dalle condizioni meteo particolarmente avverse, potrà essere resa obbligatoria la giacca a vento.
Altro materiale consigliato (lista non esaustiva):
. maglia a maniche lunghe e pantaloni al ginocchi 
. cappello o bandana
È consentito l’uso dei bastoncini, purché utilizzati con attenzione.


Art. 13 SQUALIFICHE
È prevista l’immediata squalifica, con ritiro del pettorale di gara, per le seguenti infrazioni:
- taglio del percorso di gara
- abbandono di rifiuti sul percorso
- mancato soccorso ad un concorrente in difficoltà
- insulti o minacce a organizzatori o volontari
- rifiuto di sottoporsi al controllo del materiale obbligatorio
- mancanza del materiale obbligatorio


Art. 14 TEMPO MASSIMO, CANCELLI ORARI, RITIRI
Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di 8 ore e 30 minuti (ore 16.00). Un cancello orario posto al 16°km (in zona partenza/arrivo) fermerà la gara di chi passerà oltre le 5 ore (ore 12.30).
È previsto un "servizio scopa" che percorrerà il tracciato seguendo l'ultimo concorrente, in modo da essere d'aiuto ai ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.


Art. 14 AUTOSUFFICIENZA
Si corre in semi-autosufficienza, con l’obbligo di scorta idrica di un litro o di due litri in caso di clima particolarmente caldo (vedi art. 11). Sul percorso sarà presente un punto dove è possibile rifornirsi di acqua. 

Art. 15 PREMI
Non sono previsti premi in denaro.
Saranno assegnati, IN ENTRAMBE LE DISTANZE, premi in natura:
-ai primi 3 assoluti (indistintamente tra uomini e donne)
-ai primi 3 uomini under 50
-alle prime 3 donne under 50
-ai primi 2 uomini over 50 
-alle prime 2 donne over 50 
-alla squadra più numerosa

Il primo atleta  residente in Toscana (indistintamente tra uomini e donne) della 32 km riceverà il trofeo alla  memoria di Sergio Tascini "A Sergio" offerto dalla famiglia Tascini.
Saranno sorteggiati 3 premi in natura tra tutti i partecipanti non andati a premio, sia competitivi che non competitivi.
Il concorrente regolarmente arrivato al traguardo, indistintamente nella 16 km o nella 35 km, che viene da più lontano, riceverà il premio "Capraia l'isola che c'è".

Art. 16 RECLAMI 

Eventuali reclami, accompagnati da una cauzione di euro 100,00, dovranno essere presentati entro 30 minuti dal termine della gara in forma scritta e saranno valutati dall’organizzazione; in caso di accoglimento la cauzione verrà restituita. 


Art. 17 DIRITTI DI IMMAGINE
Con l'iscrizione, i concorrenti autorizzano l'organizzazione all'utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione al Capraia Rock Trail.


Art. 18 DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’
La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.